Padiglione UCAI nazionale

PADIGLIONE UCAI NAZIONALE. Mostra collettiva
Dal 13 luglio al 25 agosto 2019
Vernissage sabato 13 luglio, ore 18

Orario: 10,30 – 12,30 / 16,00 – 19,00 chiuso il lunedì
Ingresso libero

INTERVERRANNO:
Dino Gavagnin – Presidente U.C.A.I Venezia
Silvia Previti – Critico d’Arte
Siro Perin – Critico d’Arte
Monsignor Carlo Seno

PERSONALE SALA INFERIORE
Marzio Banfi
SALA SUPERIORE
Laura Ballini – Mario Camilli – Rosaria De Biasio – Giuseppe DovichiDavide Favaro – Alma Francesca – Clelia Giurin – Mauro Martin
Rosalba Pedrina – Cecilia Pianezzola – Julie Redivo Giancarlo Zampini – Flavio Zoner

In occasione della Biennale d’Arte 2019, la sezione UCAI di Venezia, in collaborazione con lo Spazio SV-Centro Espositivo San Vidal, ha promosso attraverso un bando di partecipazione una mostra collettiva che coinvolgesse gli artisti soci di tutte le sezioni UCAI d’Italia. La mostra, che sarà aperta al pubblico dal 13 luglio al 25 agosto, costituirà un vero e proprio Padiglione UCAI Nazionale allestito nella Scoletta di San Zaccaria.
All’interno dell’esposizione, uno spazio più ampio verrà dedicato al Maestro Svizzero Marzio Banfi, per aver ricevuto dalla Presidenza dell’UCAI Nazionale il conferimento del Premio alla Carriera, per la sentita partecipazione all’interno della Sezione UCAI Venezia e per il notevole spessore artistico riconosciutogli durante la sua carriera decennale.
Obiettivo di questo Padiglione, quello di inserirsi nel ricco contesto artistico della Biennale con un taglio unico, puntando maggiormente l’attenzione sulle tematiche più sensibili legate al mondo della spiritualità nel senso più vasto, rapportate alla contemporaneità e alle tematiche di questo preciso momento storico.
Un’occasione unica per tutti gli artisti, che potranno essere presenti nella città lagunare nel periodo più ambito e vivace a livello culturale ed internazionale, ricco di eventi e manifestazioni collaterali legati all’arte contemporanea.
Occasione che vuole anche essere un tentativo di confronto e riavvicinamento tra artisti provenienti da ambiti e linguaggi diversi, riproponendo il luogo della Scoletta come spazio aperto al dialogo e alla discussione, proprio come è rimasto in presso nella memoria dei soci di lunga data, dal tempo della sede dell’associazione nella Chiesa di San Vidal.
Un auspicio che viene proposto quest’anno, nella speranza che si possa ripetere in futuro con una partecipazione sempre più sentita e numerosa.
Il giorno del vernissage, sabato 13 luglio alle ore 18, dopo la presentazione dei critici tutti gli artisti verranno omaggiati con una targa di partecipazione al “Primo Padiglione UCAI Nazionale, edizione 2019”.

FOTO